Scentsory Design: moda e tecnologie olfattive

Provate a immaginare un futuro in cui saremo semplicemente avvolti dalla nostra nuvola di profumo preferita grazie a dispositivi inseriti nelle fibre degli abiti o degli accessori.
Questo scenario e altro ancora, saranno oggetto dell’incontro con Jenny Tillotson, ricercatrice del Central St Martin College of Art and Design e del Textile Futures Research Centre dell’Università delle Arti di Londra, che sarà ospite speciale di Smell Festival 2013 domenica 26 maggio al Museo della Musica di Bologna.
La Tillotson ci aggiornerà sullo stato dell’arte nel campo dello “Scentsory Design” disciplina da lei fondata che unisce lo sviluppo di nanotecnologie, lo studio dell’effetto degli odori sulla mente umana, e il settore delle “tecnologie indossabili”. Introdurrà inoltre diverse applicazioni da lei realizzate o in corso di sviluppo, in cui mini dispositivi computerizzati danno vita ad una moda emozionale, a nuove soluzioni per il benessere e a inedite forme d’espressione creativa.