Rosalia Cavalieri e Vero Kern: l’intelligenza del naso

Un incontro riuscito quello tra Rosalia Cavalieri (aurice de “Il naso intelligente”) e Vero Kern, creatrice della linea vero.profumo che hanno inaugurato Smell-Festival dell’Olfatto lunedì 24 maggio alla Libreria Coop Ambasciatori. Rosalia Cavalieri ha sviluppato in modo ampio e approfondito le caratteristiche cognitive dell’olfatto: perché le sensazioni olfattive si sottraggono alla presa del linguaggio, come possiamo costruire un vocabolario degli odori, che cosa significa conoscere il mondo attraverso il naso, quali sono le specificità culturali che influiscono sulla capacità di riconoscere gli odori e come l’olfatto contribuisce ad arricchire la nostra vita.
Vero Kern ha portato la sua testimonianza parlando di come si diventa “naso” e come si svolge il processo che porta alla creazione di fragranze. Ha poi coinvolto il pubblico in un divertente gioco di olfazione dimostrando come la percezione degli odori sia un’esperienza del tutto soggettiva, legata a emozioni e ricordi privati, tanto da rendere difficile il raggiungimento di un lessico univoco e comune.
Ringraziamo ancora CampoMarzio 70 per aver reso possibile questo straordinario incontro e tutto il pubblico che ha partecipato numeroso, con tanta curiosità e passione.

Ecco alcune immagini della serata:

Intervento di Rosalia Cavalieri
Intervento di Rosalia Cavalieri


Intervento di Vero Kern
Intervento di Vero Kern

Il pubblico
Il pubblico