LETTERE OLFATTIVE: Rinascimento

Prof.ssa Paola Goretti – storica dell’arte e del costume

Epoca aurea dell’ars profumandi, la sensualissima cultura rinascimentale esulta nel trionfo aromatico, applicandolo ovunque: oggetti e complementi del vestiario, medicamenti, febbri collezionistiche in odor di rarità. Tutto trabocca di cose piene d’odore, persino una fitta editoria specializzata destinata a non placarsi per quasi due secoli. Questo ciclo di incontri ne tratteggia l’itinerario. Sulla scia di odorosi affondi bibliograci, dell’odorosa carambola iconografica e letteraria, dell’odorosa visione.

DOMENICA 18 NOVEMBRE ore 10:30-12:00
Suavitas: profumi e trattati d’amore
Nella letteratura amorosa di inizio Cinquecento, il corpo è pervaso dal risveglio dei sensi; è regola aurea, proporzione armonica, carne e spirito di sintesi “nel profumo d’amor che tutto move”.

DOMENICA 16 DICEMBRE ore 10:30-12:00
Notandissimi Secreti: i libri dell’arte profumatoria
Experimenti e Libri di Segreti sono i testi rinascimentali dedicati alle ricette cosmetiche e medicinali. Se ne propone qui l’arco essenziale: tra suggestioni alchemiche e bizzarrie olfattive.

DOMENICA 27 GENNAIO ore 10:30-12:00
Lettere olfattive: Magalotti, maestro odorista
“È l’olfatto il più trascurato di tutti i sensi”, scriveva il grandioso odorista Lorenzo Magalotti (1637-1712), autore di balsami linguistici e prose aromatiche. Da seguire in mistica rarefazione.

***
PAOLA GORETTI
Cinquecentista di formazione, saggista e storica del costume, è esperta di integrazione sensoriale e di cultura dell’estetica a cui ha dedicato gran parte dell’attività scientifica. Già docente di Scenari all’Università dell’Immagine di Milano, visiting professor di numerosi atenei per seminari e lectures, consulente di istituti di cultura nazionali e internazionali, ha pubblicato una quarantina di saggi sul costume di tutte le epoche, curato mostre, convegni, servizi alla didattica.