SCENT ART: Maîtresse Parfumeuse

con Francesca Faruolo – direttrice Smell Festival

Dedicata all’opera di tre grandi compositrici di fragranze, questa retrospettiva è un originale pretesto per approfondire alcuni temi legati alla storia e all’estetica del profumo. Il confronto e l’analisi olfattiva di alcune creazioni realizzate dagli anni Quaranta ad oggi, permetterà di rintracciare nel lavoro delle “Maîtresse Parfumeuse” i debiti di stile, l’impronta del proprio tempo, così come la presenza di una firma personale capace di trasmettersi alle generazioni successive.

DOMENICA 18 NOVEMBRE ore 15:30-17:00
Germaine Cellier
Autrice di capolavori come Fracàs e di una fragranza “verde” tutt’oggi fonte di ispirazione, è stata la prima donna a cui fu riconosciuto il grande talento nella creazione di profumi.

DOMENICA 16 DICEMBRE ore 15:30-17:00
Sophia Grojsman
I suoi ormai classici, avvolgenti profumi floreali interpretano un nuovo stile di composizione lontano dalle regole tradizionali producendo eetti di impatto e ampio seguito.

DOMENICA 27 GENNAIO ore 15:30-17:00
Daniela Andrier
Non è ancora dato sapere se faranno scuola, ma le fragranze nate dalla collaborazione tra questo naso e Miuccia Prada rinsaldano un legame di qualità tra profumo e moda.

***
FRANCESCA FARUOLO
È ideatrice e direttrice artistica di Smell-Festival dell’Olfatto, la prima rassegna internazionale dedicata alla cultura dell’olfatto e del profumo. Cura contenuti culturali e percorsi di formazione incentrati su questi argomenti, collaborando con università, musei, fiere e gallerie d’arte. Ha un proprio blog Nasopercaso e scrive per alcune riviste tra cui D di Repubblica.