La via dell’incenso: l’antica arte del Kōdō rivive a Smell Festival con il Maestro Hachiya

KodoCeremony-Courtesy-Bruno-Dewaele
Master Souhitsu Hachiya - Courtesy Bruno-Dewaele

Uno degli appuntamenti più attesi della 6a edizione di Smell Festival è quello con l’antica arte giapponese Kōdō o Via dell’incenso: cerimonia di alto valore spirituale ed estetico rarissima da vivere al di fuori dei confini del paese in cui ha avuto origine. L’evento vede la partecipazione straordinaria del Maestro Souhitsu Hachiya, 21esimo discendente dell’antica famiglia degli Hachiya che si tramanda fin dal XV secolo quella che in Giappone viene considerata una delle tre arti classiche di raffinatezza, insieme all’Ikebana dedicata alla composizione floreale e al Chado per il tè.
Il Maestro, rappresentante della Scuola Shino che per oltre 500 anni ha mantenuto viva la tradizione del Kōdō, terrà una presentazione pubblica sabato 23 maggio alle 16.30 al Museo internazionale e biblioteca della musica di Bologna, introdotto da Matteo Casari ricercatore presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna e direttore artistico del festival Nipponica. Il giorno successivo, nella stessa sede, svolgerà una Cerimonia Kōdō, alle ore 14.15 con replica alle 16.30.
Il rituale prevede l’esecuzione da parte del Maestro di una precisissima “drammaturgia” che coinvolgerà i partecipanti in un percorso di “ascolto dell’incenso” (nel Kōdō l’atto di apprezzare l’incenso è detto “ascolto”), in cui le note odorose sprigionate dai legni aromatici bruciati compongono sinfonie olfattive, oggetto di suggestione, contemplazione e gioco.
La Cerimonia/workshop, ad alta interazione con il pubblico, dura circa di 90 minuti circa, è aperta a un numero limitato di partecipanti, la prenotazione è obbligatoria.
L’evento è realizzato grazie al sostegno di Nippon Kodo, rinomata casa di produzione di incensi giapponese, e con la collaborazione di Nipponica, il festival di cultura giapponese ideato e organizzato dall’Associazione Culturale Symballein di Bologna.

La modalità di partecipazione sono pubblicate in calce a questo Programma.
Info e prenotazioni
info@smellfestival.it | tel. 348 4262301

PROGRAMMA:

Sabato 23 maggio
Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34, Bologna
Ore 16.30 – 17.30 / sala eventi
LA VIA DELL’INCENSO
Con Souhitsu Hachiya – Maestro di Kōdō. Introduzione di Matteo Casari – ricercatore presso il Dipartimento delle Arti dell’Università di Bologna e direttore artistico del festival Nipponica
Approfondimento dedicato alla storia e all’estetica del Kōdō o Via dell’incenso, una delle arti classiche di raffinatezza giapponesi. L’iniziativa si avvale della partecipazione straordinaria del Maestro Souhitsu Hachiya, 21esimo discendente della famiglia Hachiya che si tramanda fin dal XV secolo i segreti di questa antica disciplina capace di veicolare valori estetici e spirituali attraverso l’affinamento dell’odorato e l’apprezzamento del profumo.

Domenica 24 maggio
Museo internazionale e biblioteca della musica, strada Maggiore 34, Bologna
Ore 14.15 – 16.00 / sala mostre
CERIMONIA KŌDŌ
Workshop con il Maestro Souhitsu Hachiya
Cerimonia di alto valore spirituale ed estetico rarissima da vivere al di fuori dal Giappone. Il rituale prevede l’esecuzione da parte del Maestro di una una precisa drammaturgia relativa alla preparazione degli incensi e quindi il coinvolgimento dei partecipanti in un percorso di “ascolto del profumo”. Le note odorose sprigionate dai legni aromatici bruciati compongono sinfonie olfattive che saranno oggetto di suggestione, contemplazione e gioco.
Durata: 90 minuti c.a., ammesse 20 persone max per ogni workshop.
Replica alle ore 16.30.

Modalità di partecipazione
Conferenza
: ingresso con biglietto giornaliero del Museo € 5,00 acquistabile in loco, fino a esautimento posti.
Workshop Cerimonia Kōdō: Contributo € 50,00 a persona + Biglietto gioraliero del Museo internazionale e biblioteca della musica € 5,00 da acquistare in loco. La prenotazione è obbligatoria e sarà confermata solo alla ricezione del bonifico della quota di partecipazione.

Dati Bancari:
Beneficiario: Orablu – associazione culturale
IBAN: IT82O0638502406100000003587
BIC/SWIFT: IBSPIT2B

Info e prenotazioni: info@smellfestival.it | tel. 348 4262301